Scudo umano

Difendere il proprio significato. Questo faccio. Scudo umano delle mie esperienze respirate toccate sudate e depositate in anima e testa.
Issare la bandiera della propria identità un po’ sfilacciata dal vento, sbiadita, ospite del vento.
Faccio anche questo.
Perdonarsi l’umanità.
Farsi bastare l’amore,
Inventarselo dove non c’è.
Difenderlo e difendersene, in un tempo generoso e confuso, in un modo gentile e ruvido come un bramito di cervo.

Foto vezza d’oglio turismo, da Facebook